Blitz anti-pfas in Miteni, 14 denunciati

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Quattordici persone sono state denunciate dalla polizia di Vicenza per il blitz avvenuto alla Miteni di Trissino nella mattinata del 18 marzo. L’attività di indagine della Digos di Vicenza, ha portato all’identificazione di attivisti dei centri sociali Bocciodromo di Vicenza, Arcadia di Schio e Pedro di Padova. I responsabili dovranno rispondere di violenza privata, violazione di domicilio, imbrattamento e manifestazione senza preavviso. Le persone denunciante non sarebbero volti nuovi alla Digos: molti avrebbero collezionato altre denunce per reati commessi in occasione di manifestazioni pubbliche.

Tags: ,

Leggi anche questo