Veneto Sviluppo, 50 milioni per aziende travolte da BpVi e Vb

Veneto Sviluppo è pronta a stanziare 50 milioni per le imprese in difficoltà a causa del crac di Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca. «Abbiamo calcolato di poterne aiutare circa mille», spiega il nuovo presidente della finanziaria regionale Fabrizio Spagna in un articolo di Piero Erle sul Giornale di Vicenza a pagina 7. Il fondo è rivolto alle aziende che hanno ottenuto fidi bancari, o finanziamenti di vario genere, controgarantiti dalle azioni delle due banche. Le richieste devono giungere tramite i Confidi.

Nel 2016 16.700 aziende venete hanno usufruito di operazioni di finanza agevolata, garanzie e riassicurazione del credito messe in campo da Veneto Sviluppo per un importo di 1,1 miliardi di euro (nel bilancio 2015 erano stati 2,1 miliardi). Veneto Sviluppo ha chiuso il 2016 con 1,7 milioni di utile.

Tags: , ,

Leggi anche questo