Schio, liceale lotta contro leucemia: a lezione su skype

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

La settimana scorsa sono riprese le ricerche di un donatore di midollo osseo compatibile con il diciassettenne di Caltrano, in provincia di Vicenza, affetto da leucemia: Admo e Ulss hanno organizzato presso le piscine comunali un punto di raccolta campioni per la tipizzazione e l’inserimento negli elenchi dei donatori di midollo.

Secondo quanto scriveva Silvia Del Ceredo sul sito del Giornale di Vicenza il 29 marzo scorso, lo studente del liceo Tron di Schio sta combattendo la malattia da circa un anno ed ora è ricoverato all’ospedale di Padova. Il ragazzo, diciasettenne, fa dentro e fuori dall’ospedale perchè, come racconta il padre, «la malattia è altalenante».

Ma nonostante la battaglia contro la leucemia sia costante e costringa lui e la famiglia «in un continuo stato di tensione, come se fossimo in apnea», il ragazzo sta contiunando a portare avanti lo studio. Quando è a casa e le sue condizioni lo permettono segue le lezioni via skype, quando invece è ricoverato segue le attività della scuola ospedaliera.

(Ph. da familydea.it)

Tags: ,

Leggi anche questo