Boccioni, serata futurista a Padova

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Serata futurista dedicata a Boccioni giovedì 6 aprile alle ore 20.45 al Multisala MPX, in via Bomporti 22 a Padova. Lo spettacolo, dedicato all’articolata personalità di Umberto Boccioni, pittore e scultore scomparso a Sorte di Verona il 16 agosto 1916, è promosso dal Comune con il supporto dell’Associazione La Centrale presieduta da Michela Pettenon, che ha affidato all’artista Roberto Floreani l’ideazione e la cura dell’evento. Boccioni è uno spettacolo emozionante, vertiginoso, multidisciplinare, di declamazione, musica, danza, videoproiezioni e inserti sonori.

In 80 minuti senza respiro, verrà ricordata la figura di Boccioni, di cui saranno declamati i rarissimi testi “Uomo+vallata+montagna”, scritta in trincea il 23 ottobre 1915 e l’introvabile “parolibera Scarpetta di società + orina” (1913), mai rappresentata fino ad oggi, oltre ad alcuni passi biografici e inconsueti tratti dai Taccuini. Sulle note della colonna sonora per pianoforte di Renato Giaretta, i tre attori Roberto Floreani, Sergio Bonometti e Michele Vigilante, declameranno accompagnati dalle sequenze di aerodanza di Alice Carradore e dalla partecipazione dell’Orchestra Sparpagliata tra il pubblico. Per maggiori informazioni, clicca qui.

(Ph. Arteven)

Tags: ,

Leggi anche questo