BpVi, email degli ex vertici sparite dal server

In un passaggio, riportato a pagina 12 del Giornale di Vicenza in edicola oggi, dell’atto di citazione presentato dalla Banca Popolare di Vicenza nei confronti degli ex amministratori, si legge: «tutte le mail dei principali soggetti coinvolti sono state cancellate dal server della Banca e – incredibilmente – non conservate nel sistema di back up, il quale registra un vuoto di quasi un anno, da maggio 2014 a marzo 2015. Guarda caso in concomitanza degli ultimi aumenti di capitale e della campagna svuotafondo con cui la Banca si è liberata delle azioni proprie che aveva in portafoglio».

Tags: ,

Leggi anche questo