Fusione, capo personale Vb lo diventa anche in BpVi

Vania Piccin, da settembre 2015 responsabile della direzione risorse umane di Veneto Banca, è da 15 giorni anche a capo dell’ufficio personale di Banca Popolare di Vicenza. Come scrive Roberta Bassan sul GdV a pagina 9, sarà lei a gestire la patata bollente degli esuberi previsti dall’operazione di fusione dei due istituti.

I dipendenti sono 5.365 in BpVi e 6.089 in Veneto Banca, oltre 11.400 in tutto. Per ora si parla di circa 2 mila esuberi. Per 1.400 di loro, sarebbe possibile accedere al fondo di solidarietà o altri accompagnamenti, mentre per 600 non c’è la copertura.

Tags: , ,

Leggi anche questo