«Sembro vucumprà», il ritorno di Bello Figo [VIDEO]

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

«Non comprare originale. Costa troppo, lascia sta’». Bello Figo, rapper di origine ghanese noto per le sue canzoni che prendono in giro i luoghi comuni sugli immigrati, è tornato con un nuovo singolo: “Sembro vucumprà”. «È stato Mattarella a dirmi che posso fare questo lavoro» recita il testo del brano, che in poco più di 24 ore ha già raggiunto quota 500.000 visualizzazioni su Youtube e scatenato, come sempre, le ire di centinaia di hater che poco apprezzano l’ironia del giovane rapper di colore.

Tags:

Leggi anche questo