Replay ai cinesi, Palmeri lascia

Aldo Palmeri, manager della Replay, ha lasciato il suo posto alla Replay nei giorni scorsi, salutando con una mail di ringraziamento tutti i dipendenti. A pagina 13 del Mattino di Padova di oggi, Fabio Paoloni spiega che i soci cinesi, proprietari del 29 per cento del gruppo di Asolo, sarebbero ora pronti a rilevare la maggioranza della società, esercitando l’opzione per raggiungere il 49 % del pacchetto azionario del gruppo.

Belle International holding Ltd, questo il nome del gruppo cinese, è un colosso da 72 mila dipendenti e una capitalizzazione societaria di oltre cinque miliardi di euro. Attraverso il piano di rilancio societario pensato dai cinesi, Replay dovrebbe aprire 150 nuovi negozi e una decina di outlet direttamente in Cina e puntare a una espansione nel mercato giapponese, americano e sud americano.

(Ph. Wikipedia)

Tags: ,

Leggi anche questo