San Donà, multa da 25 euro per sigaretta a terra

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

A San Donà di Piave linea di ferro della polizia per salvaguardare il decoro urbano del centro. Giovanni Cagnassi, a pagina 33 de La Nuova Venezia di oggi, racconta di un ragazzo multato con una sanzione di 25 euro giovedì scorso per aver lanciato un mozzicone di sigaretta a terra in piazza Indipendenza. I controlli si estenderanno a chi va in bici sui marciapiedi e chi sale sul monumento dedicato a Giannino Ancillotto. «Il presidio in centro sta mostrando una certa efficacia», spiega il sindaco Andrea Cereser, «non abbasseremo la guardia finché il problema non sarà risolto».

(Ph. da si24.it)

Tags: ,

Leggi anche questo

  • pachiara

    Il grande fratello di Orwell sta penetrando sempre più e renderà la vita folle. Questi ultimi passaggi sociali, come femminismo, libertà sessuale, omosessismo, anticattolicesimo, porteranno in pochi anni ad un tipo di vita insano, fatto di regole e regolette stringenti e punitive su cazzate, mentre invece ci saranno poche possibilità di salvaguardia dai reati peggiori. Un mondo femminilizzato dove l’autorità sarà investita nelle trojate e sui più deboli, mentre crimine e depravazione rimarranno impuntiti.
    Avanti con le multe da 25 euri riportate come notizia dal giornale: questo è vero giornalismo!