#Everychildismychild: vip italiani contro guerra in Siria

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Every child is my child“, ogni figlio è mio figlio: questo il nome della campagna di sensibilizzazione contro la guerra in Siria sostenuta da artisti, sportivi e personaggi dello spettacolo italiani che si sono riuniti su un unico profilo Instagram per dire no alla guerra in Siria. Da Corrado Guzzanti a Fabio Volo, da Kasia Smutniak a Carolina Crescentini, da Luca Argentero a Gianluca Zambrotta.

E ancora, Elisa, Alessia Marcuzzi, Chiara galiazzo, Filippo Inzaghi, Francesco Totti, Fiorella Mannoia, Martina Colombari, Vanessa Incontrada, Max Gazzè, Stefano De Martino, Valerio Mastandrea. La lista dei vip riuniti sotto l’hashtag #everychildismychild è davvero lunga e continua a crescere. Tutti insieme chiedono «agli organismi internazionali di usare qualunque mezzo che non richieda l’uso delle armi per il ripristino immediato della legalità internazionale in accordo con la Carta internazionale dei diritti dell’uomo e scongiurare ulteriori crimini contro l’umanità».

Tags:

Leggi anche questo

  • Alessandra Ferron

    SIAMO TUTTI CONTRO LA GUERRA. MA IL RIDICOLO è CHE MANIFESTIAMO CONTRO LA GUERRA LA PROVOCHIAMO NOI !