Elezioni Padova, Bitonci: «io primo partito»

«Con la lista che porta il mio nome puntiamo ad arrivare al 25%. Staccheremo il Pd di almeno sei punti». Così, in un articolo di Luca Preziusi sul Mattino di ieri a pagina 21, l’ex sindaco di Padova Massimo Bitonci ha presentato la lista che lo supporterà nella corsa a Palazzo Moroni. Fra i nomi spuntano il capolista Ubaldo Lonardi e Matteo Cavatton, il primo candidato con Maurizio Saia alle scorse elezioni e il secondo già assessore alla cultura, all’ambiente e all’avvocatura civica.

Assieme a volti noti e agli ex assessori e consiglieri, in lista ci sono anche degli outsider: dall’ex “Miss Mattino” 2010 Zuin Zeudi, a Francesco Perlasca, nipote di Giorgio, eroe di guerra. Ma non solo: assieme a loro anche personalità “green”, come Alberto Baldin, ingegnere energetico, Nicola Bonato, avvocato specializzato in diritto ambientale e l’ex campione di rugby della nazionale e del Petrarca, Antonio Galeazzo.

Tags: ,

Leggi anche questo