Insegnante di Adria cade da grattacielo, giallo in Cina

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Carlotta Portieri, giovane insegnante 27enne di Adria, è morta domenica a Chengdu, metropoli del sudovest della Cina, dopo essere caduta dal diciannovesimo piano del palazzo dove abitava. Come scrive il Corriere del Veneto a pagina 7, al momento la tragica fine della donna, che si trovava in Asia per lavoro, resta un mistero.

Secondo le prime ricostruzioni sarebbe stato il suo compagno il primo a trovarla esanime e a far scattare l’allarme. Le autorità cinesi, col supporto del consolato italiano, stanno ancora indagando sull’accaduto e tutte le piste sono aperte, compresa l’ipotesi di omicidio. La vicenda è seguita dalla Farnesina che ha assicurato alla famiglia il massimo supporto e terrà i collegamenti con le autorità cinesi.

(Ph. Panoramio/Wikipedia)

Tags: ,

Leggi anche questo