Venezia, calano reati ma non la paura

Reati in calo dell’11,61% a Venezia. Come scrive Carlo Mion su La Nuova Venezia a pagina 17, i dati sono stati presentati ieri durante la festa della Polizia di Stato tenutasi ieri al Teatro Malibran e si riferiscono all’anno in corso rispetto a quello precedente. Nel dettaglio calano: le lesioni (-10,4%); le percosse (-14,8%); le violenze sessuali (-5%); i furti in autovettura (-35%); le rapine (-27%); i furti in generale (-10,63%); crescono invece i delitti informatici (+4,2%). «Nonostante questo la percezione di sicurezza da parte dei cittadini è ancora negativa – ha dichiarato il questore uscente Angelo Sanna -. Dipende da molti fattori, anche internazionali. Dobbiamo lavorare di più per far passare messaggi che tranquilizzino i cittadini».

Tags: ,

Leggi anche questo