Venezia, ministro Galletti: «Canale Vittorio? Non risulta»

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

«Al mio Ministero sono arrivati finora solo due progetti, il primo quello del Lido, ha avuto parere positivo pur con alcune prescrizioni. L’altro, quello dello scavo del nuovo canale Contorta Sant’Angelo, parere negativo». Così, in un articolo di Alberto Vitucci su La Nuova Venezia a pagina 2, il ministro dell’Ambiente Luca Galletti, nega di aver ricevuto i progetti per il Canale Vittorio Emanuele proposto dal sindaco Luigi Brugnaro e dal presidente del Porto Pino Musolino come alternativa al passaggio delle grandi navi in laguna.

«Per noi i progetti da valutare sono soltanto due – ribadisce Galletti – se ne hanno altri, ce li devono presentare. Il nuovo progetto del Vittorio Emanuele dovrà passare per la Valutazione di impatto ambientale. Si tratta di fondali dove ci sono fanghi inquinati, quando si tocca qualcosa in laguna bisogna stare attenti. Io credo che ogni intervento debba essere attentamente valutato, ci presentino questi progetti», conclude Galletti.

Tags: , , ,

Leggi anche questo

  • Paolo Maria Ciriani

    qualcuno evidentemente racconta bugie!