Ortona, uomo accoltella e uccide moglie e amica

Dopo la notizia di questa mattina dove un uomo di Camisano Vicentino ha ammazzato a coltellate la moglie, arriva altro orrore, questa volta da Ortona in provincia di Chieti. Due donne sono state uccise con un coltello dal marito di una di loro ed una terza è stata salvata grazie all’intervento dei carabinieri che hanno bloccato l’omicida 60enne. L’uomo avrebbe ferito anche la figlia incinta al quinto mese. Il motivo del gesto sarebbe da attribuire alla fine del rapporto che l’uomo non riusciva ad accettare. I carabinieri sono riusciti a bloccarlo solamente dopo una colluttazione e nell’auto hanno trovato due coltelli da macellaio completamente insanguinati.

Tags:

Leggi anche questo