United, ancora guai: passeggero punto da scorpione

Nuovo guaio per la United Airlines. Dopo lo scandalo per il video diffuso in rete del passeggero trascinato via a forza da un volo in partenza da Chicago, arriva una nuova, curiosa denuncia. Come scrive l’Huffington Post, lo stesso giorno un passeggero a bordo di un altro aereo United, decollato da Houston, in Texas, e diretto a Calgary, in Canada, è stato punto da uno scorpione che gli è caduto in testa dalla cappelliera.

La compagnia ha confermato l’accaduto, informando che una volta atterrato a Calgary l’uomo è stato immediatamente visitato da medici e che non ha rischiato la vita. Secondo quanto scrive la Cnn, all’uomo punto dallo scorpione, Richard Bell, di ritorno da una vacanza con la moglie, United ha offerto un risarcimento, accompagnato da una lettera di scuse.

Tags:

Leggi anche questo