Lega a Verona, Mascolo: «non sarò in piazza»

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Il giuidice trevigiano Angelo Mascolo non sarà a Verona alla manifestazione leghista del 25 aprile. Lo aveva annunciato ai microfoni di Radiopadania il leader del Carroccio, Matteo Salvini, ma la smentita del giudice è arrivata poche ore dopo. Lo riportano Davie Orsato e Gloria Bertasi sul Corriere del Veneto di oggi.

«Il 25 aprile a Verona non ci sarò – dice Mascolo – si tratta di una manifestazione di partito, politica, io sono un magistrato e quello non è il mio posto». Il giudice, convocato dal Consiglio superiore della magistratura dopo aver dichiarato la sua intenzione di girare armato. Giovedì scorso è stato sentito dal Csm assieme al presidente del tribunale di Treviso Aurelio Gatto e al prefetto Laura Lega.

Tags: , , ,

Leggi anche questo

  • Paolo Maria Ciriani

    PROPRIO NON CAPISCO QUESTA POLEMICA sulla dichiarazione di un giudice che dice pubblicamente che vuol girare armato! Ci sono un sacco di giudici , a cominciare dai PM, che girano armati e trovo giusto che lo facciano!