Bassano, ciclofficina sociale per disoccupati

Nasce a Bassano la “Ciclofficina MoviMenti”, uno spazio sociale promosso dal Comune in cui sarà possibile imparare a fare riparazioni alla propria bicicletta. Come scrive Raffaella Forin sul Corriere del Veneto nell’edizione di Vicnza di ieri a pagina 14, il centro sarà gestito dai volontari della Fiab Bassano, non avrà fini di lucro e avrà la sua sede definitiva al vecchio ospedale di viale delle Fosse.

La ciclofficina attiverà anche il servizio “banca della bicicletta” che permetterà ai proprietari di scambiarsi vecchie bici oppure donarle alle persone in difficoltà economica. Il laboratorio prevede inoltre corsi di formazione di ciclomeccanica per chi sta vivendo una fase di disagio e si deve reinserire nella società e nel mondo del lavoro.

(ph: lofficinadelciclo.it)

Tags: , ,

Leggi anche questo