Bussolengo, processione con Gesù nero

Più di mille persone hanno partecipato venerdì sera a Bussolengo alla Via Christi che per la prima volta ha visto interpretare il Cristo crocefisso da parte di un uomo di colore. Come scrive Lino Cattabianchi sull’Arena di ieri a pagina 32, protagonista della processione è stato Philemon, operaio ghanese di 29 anni residente a Bussolengo da nove anni: «per tanti anni ho partecipato al quadro della lavanda dei piedi con la mia comunità e quest’anno mi hanno chiesto di interpretare la figura di Gesù. È stato un grande onore per me e un riconoscimento per tutta la famiglia ghanese che è inserita nella parrocchia di Santa Maria Maggiore. Ho provato una grande emozione».

(ph: theologia.com)

Tags: , ,

Leggi anche questo