Padova, due morti in casa: nessuno se n’è accorto

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Due uomini sono stati ritrovati morti nelle loro case a Padova nei giorni delle festività pasquali. Come scrive Enrico Ferro sul Mattino a pagina 20, si tratta dell’ingegner Piero Giacomelli, 78 anni il giorno di Pasqua, e dell’ex idraulico Alberto Perelli, 67 anni. Entrambi sono morti in solitudine nelle loro abitazioni dove nessun loro parente si è recato a fargli visita.

I vicini dei rispettivi condomini, insospettiti dalla lunga assenza dei due uomini e dall‘odore nauseante che usciva dai loro appartamenti, hanno chiamato le forze dell’ordine che hanno poi scoperto le salme dei due anziani già in stato di decomposizione. Secondo i medici della scientifica i decessi risalgono a 20 giorni fa.

Tags: ,

Leggi anche questo

  • don Franco di Padova

    Tristi effetti della concezione “nucleare” della famiglia: costi e solitudine.
    Almeno preghiamo per loro: Piero Giacomelli e Alberto Perelli.