Sinistra Veneta: «feste Liberazione e S. Marco compatibili»

Riceviamo e pubblichiamo una nota di Sanca (Sinistra Veneta) sulle celebrazioni di San Marco e della Liberazione tenutesi ieri a Venezia

Oggi, 25 Aprile, Sanca Veneta ha partecipato, come ogni anno, alla manifestazione spontanea in piazza San Marco a Venezia. Lo abbiamo fatto con gli ideali che da sempre ci animano: quelli della libertà e dell’autogoverno. Proprio in linea con questi ideali abbiamo ribadito come i festeggiamenti per San Marco, collegati alle aspirazioni di autogoverno dei veneti, e quelli per la festa della liberazione dal nazi-fascismo siano non solo compatibili ma complementari tra di loro.

Ci felicitiamo inoltre della partecipazione di attivisti dei centri sociali del NordEst alla manifestazione. Questo va a dimostrazione di come le istanze di autonomia e autogoverno del Veneto non appartengano ad una sola parte politica, ma siano rivendicazioni sentite da tutti i settori della società veneta. Chi vuole vedere  in ciò contrapposizioni o contro-manifestazioni nella loro partecipazione, non può essere più distante dalla realtà. Ribadiamo il nostro impegno per promuovere un’alternativa di autogoverno per il Veneto e un’identità veneta civica ed inclusiva. Due elementi fondamentali per creare un Veneto più democratico, prospero e giusto.

Sanca Veneta

(ph: vivereveneto.com)

Tags: ,

Leggi anche questo