«Vaccini fondamentali, benedetto chi li ha scoperti»

Sandro Pupillo, capogruppo della Lista Variati Sindaco affetto da una rara forma di leucemia, interviene nel dibattito sui vaccini con un post su Facebook. «Nei prossimi mesi dovrò sottopormi ad una serie di vaccinazioni e di richiami. Per me, trapiantato, è necessario farlo e benedico chi li ha scoperti. Questi vaccini potrebbero però, in taluni casi, risultare inefficaci per lo stato di immunosoppressione in cui spesso noi pazienti ematologici (ed oncologici) viviamo.

Per tale motivo, spiega il politico vicentino, «dobbiamo sperare ed affidarci alla cosiddetta “immunità di gregge“.
Non entro nel merito dell’obbligatorietà, ma dopo essermi confrontato col medico ed avere ricevuto tutte le informazioni del caso (compresi i potenziali rischi), guardo alla vaccinazione come ad una fondamentale opportunità per tutelare la mia salute e quella delle altre persone».