Pompa funebre: «abbiamo seppellito molte malattie, vaccinatevi»

La ditta di onoranze funebri Taffo de L’aquila decide di dire la sua su uno degli argomenti più caldi del momento: i vaccini. E per farlo sceglie l’ironia: «abbiamo seppellito molte malattie. Vaccinatevi: non siamo pronti ad un’epidemia». Il post, pubblicato sulla pagina Facebook, in breve tempo è diventato virale con migliaia di condivisioni, like e commenti. Nella foto si vedono tre lapidi con inciso sopra i nomi del vaiolo, della poliomelite e del meningococco e l’anno in cui sono stati debellati grazie ai vaccini. A corredo della foto un appello: «fate la cosa giusta».

Tags: