Il commovente abbraccio tra Trudeau e il sindaco di Amatrice

«Ti aspetto ancora qui, mi raccomando». «Non preoccuparti, so quello che devo fare». E’ stato questo il dialogo tra il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzo, e presidente del Canada Justin Trudeau quando si sono salutati. Come racconta l’Huffpost, Trudeau dopo i suoi impegni con il G7 a Taormina, ha fatto visita al paese colpito dal terremoto per portare la solidarietà canadese.

Un mazzo di fiori per rendere omaggio alle vittime del sisma e un pranzo nell’area food in compagnia di tutti i volontari e degli amatriciani. Trudeau e la moglie Sophie festeggiavano proprio quel giorno l’anniversario di nozze. Grande commozione davanti al monumento nel giardino pubblico dei bambini di Amatrice.

(Ph: Huffingtonpost.it)

Tags: