BpVi fra Vicenza e Milano: semo in man de maregna…

Si sono svegliati tutti, anche Variati, la Moretti e Finco. E intanto Zonin fa in tempo a diventare cittadino Usa

L’ex socio di BpVi Bepi Berton, salassato ma non afono, parla con la moglie Teresa delle ultime vicende della Banca Popolare di Vicenza.

Teresa, hai visto?
Cosa?
Sulla banca.
No, basta. Abbiamo deciso di non parlare più di banca. Chiuso. Oltre che i soldi, va a finire che ci perdiamo anche la salute. Quando vedo scritto banca, giro pagina. Quando in tv nominano banca, cambio canale.
Sì, ma questa è proprio grossa. Ascolta. Cappelleri…
Buono quello!
… stava chiudendo le indagini.
Oddio! Davvero?
… sì. Tu non ci crederai ma le stava chiudendo. Non esattamente una lepre. Ma pare che fosse arrivato alla fine. Così ha chiesto i sequestri…
I famosi sequestri che aveva annunciato mesi fa?
Sì, proprio quelli. E cosa ti succede? Il gip si oppone. La competenza non è vostra, è di Milano, gli dice.
Come di Milano?
Milano.
Ma scusa, ma non mi dicevi che su Veneto Banca indagava Roma?
Certo.
E allora noi perchè Milano?
Perchè a Milano c’è la Consob, quella che controlla la Borsa…
Ma noi mica eravamo in Borsa…
Adesso non pretendere troppo. Non ci ho capito niente neanch’io. Sta di fatto che per la nostra banca è competente Milano, per Veneto Banca è competente Roma.
No, scusa, ma cos’hanno di diverso queste due banche? Non si è sempre detto che sono uguali uguali e hanno fatto pressappoco le stesse porcherie?
Vero. Magari vanno a mese. Un mese tocca a Roma e un mese a Milano.
Sì, e il terzo mese tocca a Napoli! Cos’è, la ruota del lotto?
E sai come l’ha presa Cappelleri, ‘sta roba?
Sarà stato tutto contento come il suo amico di Treviso…
Eh no ciò, si è incazzato e ha fatto ricorso in Cassazione. L’inchiesta è mia e me la tengo io.
Bene, così la Cassazione ci mette un anno a decidere e intanto si blocca tutto.
E Zonin fa in tempo a diventare cittadino americano, così poi ci pensa Trump a difenderlo. Invece non devi preoccuparti, è subito intervenuta la Moretti…
Ma quella lì mai che stia zitta una volta? Deve sempre dire la sua? Che ogni volta che parla perde voti…
… e poi anche Variati. Si è svegliato persino un certo Finco da Bassano.
E cosa vogliono questi?
Sono allarmati, sono. Vogliono che il processo rimanga a Vicenza. Variati dice che bisogna fare tutto il possibile.
Allora sì che siamo in una botte di ferro. Se si mette di mezzo anche Variati, va a finire che lo fanno a Palermo, il processo. Sai cosa ti dico? Semo in man de maregna
L’hai detto.

(Ph: medium.com)