Corteo profughi Bagnoli, sindaco: «responsabili paghino danni»

«La manifestazione di giovedì scorso ha avuto pesanti ripercussioni in paese e provocato un danno alle attività commerciali. Per questo chiedo che vengano individuati i responsabili dei blocchi stradali e che siano perseguiti in base alle norme di legge. Chiedo inoltre che tutti i danni lamentati dai commercianti e dagli esercenti di Bagnoli siano prontamente rifusi». Così, in un articolo di Nicola Stievano sul Mattino a pagina 32, il sindaco di Bagnoli (Padova) Roberto Milan.

«L’assembramento di circa un centinaio di migranti in centro ha generato timore e contrarietà nella cittadinanza di Bagnoli – scrive il sindaco nella sua denuncia inviata a carabinieri, prefettura, questura e cooperativa Edeco- e ha impedito la circolazione dei veicoli compromettendo anche la regolarità delle attività lavorative e la puntualità scolastica. Inoltre ha limitato le abituali attività degli esercenti e commercianti».

(Ph. Antennatre)

Tags: ,