Vicenza, quattro nuovi (e giovani) sacerdoti

Diocesi di Vicenza in festa sabato 3 giugno, per l’Ordinazione sacerdotale di quattro giovani vicentini. Alle ore 16 in Cattedrale mons. Beniamino Pizziol ordinerà preti Andrea Pernechele (27 anni di Stroppari di Tezze sul Brenta), Davide Zanoni (27 anni di Marano Vicentino), Luca Centomo (34 anni di Locara di San Bonifacio) e Stefano Guglielmi (34 anni di Monticello Conte Otto). I quattro giovani hanno compiuto gli studi teologici e il cammino formativo presso il Seminario Vescovile di Vicenza. Già da qualche anno gli ordinandi presbiteri hanno affiancato alla formazione teologica in Seminario un’esperienza di tirocinio pastorale in una comunità parrocchiale: Andrea Pernechele a Nove e Marchesane; Davide Zanoni a Malo e Molina; Luca Centomo a Torri di Quartesolo, Lerino e Marola; Stefano Guglielmi a San Bonifacio.

Tanti saranno dunque i fedeli, i familiari e gli amici che si stringeranno a loro sabato in Cattedrale e poi nel successivo momento di festa in seminario aperto a tutti. Domenica 4 giugno – Solennità di Pentecoste – i novelli sacerdoti celebreranno la loro prima Santa Messa nelle rispettive comunità di origine e nelle prossime settimane riceveranno dal Vescovo la loro prima destinazione di servizio pastorale come presbiteri. Il Rettore del Seminario mons. Carlo Guidolin affida «i quattro giovani ordinandi alla preghiera di tutti, affinché più che organizzare o fare, siamo veri uomini di comunione, volti a incoraggiare e a sostenere i cammini di fede delle comunità a cui saranno inviati».

Tags: ,