Nordest, rientro assistito per 235 migranti

Il progetto “Ermes 2” farà rientrare in Senegal e Marocco 235 migranti attualmente ospitati nel Nordest senza i requisiti necessari per rimanere in Italia. Il progetto, illustrato dalla Cgil di Treviso e riportato da euronews.com, prevede un contributo economico derivante dai fondi europei “Fondo asilo migrazione e integrazione” con il cofinanziamento della Ue, del Ministero dell’Interno e della Onlus Cies di Roma, capofila del programma nazionale.

Oltre all’aiuto economico, pari a duemila euro più mille per ogni familiare maggiorenne a carico e 600 per ogni minore, saranno seguiti da una equipe di accoglienza, che li aiuterà con un reinserimento socio lavorativo e con percorsi di microimprenditorialità.

Tags: