Terrorismo, sindaco Jesolo: «impossibile controllare intero lungomare»

Dopo gli ultimi attentati in Inghilterra, aumentano le misure di sicurezza anche in Veneto. Barriere New Jersey e controlli al metal detector sono stati predisposti anche all’Arena di Verona, in occasione dei Wind Music Awards. Non ovunque, però, allestire posti di blocco è sufficiente. È il caso di Jesolo e della sua lunga passeggiata pedonale, non dissimile dal lungomare di Nizza teatro dell’attentato dello scorso 14 luglio.

«Con il comandante dei vigili ci stiamo confrontando – spiega il sindaco Valerio Zoggia sul Corriere del Veneto a pagina 5 – ma se presidiare e vigilare un evento è relativamente semplice, controllare 12 chilometri di isola pedonale con centinaia di accessi laterali è impossibile, lo sarebbe anche se avessimo un numero adeguato di vigili». Meno preoccupato Pasqualino Codognotto, primo cittadino di Bibione: «i livelli di attenzione sono alti e garantiamo tutti i controlli, ma non avremo new jersey a chiudere gli accessi».

Tags: ,