Malore in montagna, morto don di Valdobbiadene

Mentre saliva con alcuni amici verso la vetta del Pizzocco, nei pressi di San Gregorio nelle Alpi (Belluno), don Valerio Bortolin, sacerdote di Valdobbiadene docente del seminario vescovile e della Facoltà Teologica del Triveneto di Padova e vice-parroco a San Vito di Valdobbiadene, ha accusato un malore ed è scivolato, precipitando per oltre venti metri.

Come riporta il Corriere del Veneto, i compagni hanno allertato il 118, ma una volta raggiunto il punto dell’incidente a bordo dell’elicottero del Suem di Pieve di Cadore, i medici hanno potuto solo constatare il decesso del sacerdote.