Amministrative: ballottaggi a Pd e centrodestra, debacle 5 stelle

I risultati del primo turno delle elezioni amministrative vedono quasi ovunque il movimento di Grillo fuori dai giochi e la ripresa del centrodestra nelle grandi città. Bene anche il centrosinistra, primo in molti comuni capoluogo. A Parma il sindaco uscente Pizzarotti (34,7) è primo con la sua lista civica, Effetto Parma. Se la vedrà al secondo turno con il candidato di centrosinistra Paolo Scarpa (32,7%), mentre il suo ex partito si ferma al 3,2%). Grillo sconfitto anche nella sua Genova, dove vanno al ballottaggio i candidati di centrodestra, Marco Bucci (38,7%) e centrosinistra, Gianni Crivello (33,4%).

Ballottaggi tra centrodestra e centrosinistra anche all’Aquila, Lecce, Piacenza, La Spezia, Alessandria, Catanzaro, Lucca, Como, Monza, Asti, Pistoia e Taranto. A Palermo eletto al primo turno l’inossidabile Leoluca Orlando, sindaco del capoluogo siciliano per la quinta volta con il 45,7% (in Sicilia il quorum è al 40%). Infine, a Lampedusa, il sindaco uscente Giusi Nicolini (Pd) sarebbe terza. Davanti a lei ci sarebbe Totò Martello, seguito da Filippo Mannino.

(Fonte: Ministero dell’Interno)

Tags: