Regione Veneto: adunata alpini 2020 a Verona

Il Consiglio regionale veneto ha approvato all’unanimità la mozione presentata dal vicepresidente Massimo Giorgetti che impegna la Regione a sostenere la candidatura di Verona come sede dell’adunata degli Alpini 2020. Il primo firmatario ha esordito ricordando il «rapporto quasi viscerale» dell’Anpi con il Veneto e la città scaligera. «Visto che la sezione di Verona ha chiesto di ospitare la tradizionale adunata nazionale del 2020 e considerato che l’ultima adunata svolta a Verona risale al 12 e 13 maggio 1990, abbiamo voluto con questa mozione esprimere il nostro pieno sostegno a questa iniziativa così importante che a distanza di trent’anni assumerebbe notevole significato per la nostra Regione e per tutta la città di Verona».

«È bene ricordare che proprio nel 2020 ricorrono i 100 anni della costituzione della sezione di Verona e non ci sarebbe occasione migliore per festeggiare un traguardo così rilevante se non con un’adunata tra le vie della città».
Giorgetti si è detto soddisfatto del voto unanime del Consiglio: «sicuramente il sostegno di tutta l’Assemblea Regionale sarà determinante per l’assegnazione della manifestazione alla città di Verona. Questo è il primo passo per raggiungere un obiettivo ambizioso che gioverà al Veneto e a Verona».

(Ph. Pinterest)

Tags: ,