Si finge principe di Montenegro, truffa vip e autorità per cene e soggiorni gratis

Dal Alberto di Monaco a Carlo Cracco, da Pamela Anderson a Monsignor Parolin. Sono in tantissimi ad essere cascati nel tranello del finto principe di Montenegro. Come riporta La Repubblica, si faceva chiamare Stefan Cernetic ed elargiva riconoscimenti ed attestati accreditandosi tra le autorità di mezza Europa.

Era tutto studiato fin nei minimi dettagli: profilo sui social, sito ufficiale con tanto di documenti che attestavano la sua provenienza e una macchina con bandierine del Montenegro e adesivi del corpo diplomatico. Tutto contraffatto fin nei minimi dettagli. Il truffatore è stato fermato e denunciato a Brindisi: si tratta di un 57enne di Torino appoggiato da un suo fidato collaboratore un 63enne di Avellino.

Nel corso della sua “carriera” da principe di Montenegro, il sedicente Cernetic si è fatto ospitare in Vaticano, ha goduto di cene e soggiorni extralusso ed ha persino nominato contessa Pamela Anderson. I due sono stati denunciati a piede libero per falsa attestazione di identità personale oltre che possesso e fabbricazione di documenti di identità falsi.

Tags: