Vedelago, bagno nella cava: annega 16enne

Dramma a Vedelago, dove ieri pomeriggio è affogato un 16enne è affogato nel lago della cava Maccatrozzo. Come riporta Milvana Citter sul Corriere del Veneto a pagina 8, a dare l’allarme è stato l’amico che con lui si era intrufolato nell’area della cava scavalcando la recinzione. Il ragazzo, originario del Burkina Faso, si era tuffato per primo, ma poco dopo l’amico lo ha visto scomparire sott’acqua, forse trascinato dalla corrente.

Sul posto sono arrivati i sanitari del Suem 118 e i carabinieri, ma del giovane non c’era traccia. Si è reso necessario l’intervento dei sommozzatori dei vigili del fuoco di Venezia, che solo verso sera sono riusciti a recuperare il corpo del ragazzino.