Luna di miele a Venezia, aereo perde carburante: sposini evitano tragedia

I protagonisti di questa avventura sono Mike e Rachel Brumfield. Stavano partendo da Newark (New York) per arrivare a Venezia da dove sarebbe partita la loro luna di miele. Una volta seduti nei loro sedili del volo United Airline si sono accorti che l’aereo stava perdendo un’enorme quantità di carburante ed hanno avvertito subito i membri dell’equipaggio che, secondo i due sposini, non si erano accorti di niente. Anzi avevano invitato lo sposo, agitato per la scoperta, a restare seduto dicendo: «E’ tutto ok».

La compagnia, dopo aver controllato, ha annullato il volo ed ha garantito un altro volo per il giorno successivo. Come ringraziamento per aver avvertito del problema, a Mike e Rachel è stato assegnato solo un voucher per la cena. La coppia ha così passato il primo giorno della loro luna di miele a dormire in aeroporto.

Mike ha scritto tuta la sua rabbia sui social network, postando una foto della moglie che dormiva sul pavimento dello scalo newyorkese: «La mia bellissima sposa in luna di miele. Grazie United Airlines». Per fortuna ci hanno pensato gli altri passeggeri: uno di loro ha pagato una limousine per il transfer della coppia a JFK, dove finalmente i due sono riusciti a partire

Tags: ,