Romea, ponte pericolante chiuso: traffico verso il mare in tilt

Chiuso per rischio di crolli il ponte sul Po di Levante che collega Porto Viro e Rosolina, sulla statale Romea. Come riporta Nicola Chiarini sul Corriere del Veneto di oggi, la decisione è arrivata venerdì pomeriggio e subito attuato in serata, dopo che i tecnici dell’Anas addetti al controllo hanno ultimato le verifiche. Il provvedimento è stato notificato con urgenza ai sindaci; Maura Veronese, sindaco di Porto Viro, ha dichiarato: «Il primo avviso ci è giunto attorno alle 13.30, con la segnalazione che, nel corso di verifiche di routine, erano emersi problemi sulla struttura, arrivando poi a definire la necessità di chiudere il ponte per metterlo in sicurezza».

La chiusura del ponte provocherà parecchi problemi a causa del traffico estivo verso Rosolina e Sottomarina, che dovrà confluire nella viabilità secondaria. «Il disagio si annuncia forte – continua Veronese – mi sono già interfacciata con la Polizia municipale per cercare di gestire nel migliore dei modi una iniezione così importante di veicoli nel nostro territorio comunale. In parallelo, mi coordinerò con i colleghi sindaci di Rosolina e Taglio di Po, pure interessati dalle modifiche alla viabilità». Oltre al traffico verso il mare c’è da smaltire il traffico pesante che interessa la Romea tutto l’anno.