Verona, Renzi: «fermare Salvini, Pd vota Bisinella»

Il segretario del Partito Democratico Matteo Renzi si pronuncia sui ballottaggi in Veneto, e in particolare a Verona, dove non corre nessun candidato sostenuto dal Pd, appoggia apertamente Patrizia Bisinella (Fare, il movimento del sindaco uscente Flavio Tosi).  Alessio Corazza sul Corriere del Veneto di oggi nell’edizione di Verona a pagina 7, riporta le dichiarazioni del leader Pd all’Ansa: «il Veneto si conferma terra di frontiera e sperimentazione. I ballottaggi sono importanti per molti motivi: innanzitutto per evitare di consegnare alla Lega Lombarda di Salvini il governo di alcune città cruciali per il Veneto e per il nostro Paese». «A Verona – continua l’ex premier – la candidatura di Patrizia Bisinella rappresenta l’alternanza credibile e sfida a Salvini»