BpVi e Vb, Viola commissario liquidatore

Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca hanno diramato questa mattina una nota con cui gli istituti rendono noti i nomi degli organi liquidatori nominati dalla Banca d’Italia. I commissari selezionati, per BpVi sonoClaudio Ferrario, Giustino Di Cecco, Fabrizio Viola. I membri nominati per il Comitato di Sorveglianza sono invece Maria Elisabetta Contino, Francesco De Santis e Raffaele Lener. Per Veneto Banca i commissari sono Alessandro Leproux, Giuliana Scognamiglio e Fabrizio Viola, mentre i membri del Comitato di Sorveglianza sono Franco Benassi, Giuseppe Vidau e Andrea Guaccero.

«I commissari liquidatori – si legge nei comunicati -, in attuazione delle indicazioni ministeriali e con il sostegno dello Stato Italiano, hanno provveduto alla cessione di attività e passività aziendali a Intesa SanPaolo S.p.A., che è subentrata nei rapporti della cedente con la clientela senza soluzione di continuità. I crediti deteriorati della banca, esclusi dalla cessione, saranno successivamente trasferiti a una società a partecipazione pubblica. I diritti degli azionisti e le passività subordinate resteranno in capo alla liquidazione». Le controllate dei due istituti Banca Intermobiliare (Veneto Banca) e Farbanca (BpVi) non sono state acquisite da Intesa ma continuano la loro operatività «in maniera ordinata, assicurando la continuità dei rapporti in essere con la clientela».