Vicenza, Conte (An): «comando di polizia al Caffè Moresco»

«Se sarò sindaco, il mio primo atto sarà la creazione di una succursale del comando di polizia locale al Caffè Moresco a Campo Marzo». Così sul Giornale di Vicenza a pagina 14, il deputato di An, Giorgio Conte, conferma la sua discesa in campo alle prossime elezioni amministrative ed anticipa le sue proposte per battere spaccio e degrado in un’area notoriamente sensibile della città.

«L’idea si inserisce in un progetto più ampio di apertura di sedi periferiche dei vigili, un modo per dare un segnale concreto di presenza in varie aree della città – spiega l’ex vicesindaco della prima giunta Hüllweck – Campo Marzo è la prima ad averne bisogno: il Moresco è di proprietà comunale e non servirebbero grandi opere, una squadra di Amcps potrebbe approntare una sede funzionale in breve tempo». Al momento la struttura è chiusa e in attesa di un intervento di riqualificazione delegato dal Comune agli Alpini. «Se il Moresco fosse una vera sede staccata del comando di polizia locale, con un’insegna ben visibile, una pattuglia davanti e agenti in loco, sarebbe di per sé un segnale per i cittadini e un deterrente per i malintenzionati», conclude Conte.

(ph: youtube.com)

Tags: ,