Maltempo, Regione dichiara stato di preallarme

In previsione di possibili situazioni di criticità idrogeologica , il Centro Funzionale Decentrato della Regione Veneto ha dichiarato lo stato di preallarme da domani alle ore 18 di giovedì nelle zone del Piave tra Belluno e Treviso, dell’Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone tra Vicenza, Verona, Treviso e Belluno, e dell’Adige-Garda e Monti Lessini. Dichiarato lo stato di attenzione nei restanti bacini idrografici del Veneto.

Dalle prime ore di domani – precisa la nota della Regione – sono previste precipitazioni sparse, con estensione dei fenomeni nel corso della mattinata. Probabili fenomeni intensi con forti rovesci, grandinate e raffiche di vento sono attesi in particolare tra il pomeriggio e la sera di domani. Giovedì permarranno condizioni di instabilità meno marcate, con precipitazioni che interesseranno soprattutto le zone montane e pedemontane.

Tags: