Migranti, altri 500 in arrivo nel Veneto

Alla luce della nuova ondata di sbarchi sulle coste italiane, essendo i centri d’accoglienza al Sud tutti strapieni, il Viminale ha deciso di inviare quasi tutti i nuovi profughi nelle regioni del Nord. In Veneto ne arriveranno 500. In base al criterio demografico, le province di Padova, Verona, Venezia, Vicenza e Treviso ne dovranno accogliere 80 ciascuna, il Polesine ed il Bellunese 40 a testa.

I sette prefetti, coordinati da quello di Venezia, puntano sull’accoglienza diffusa, ma con la nuova ondata di migranti difficilmente si potrà potrà attuare il progetto del ministro Minniti, di ridimensionare gli hub di San Siro e Cona. A rischio anche il programma del prefetto di Padova di assegnare 80 migranti ai comuni con più di 20. 000 abitanti e 40 a quelli tra i 10. 000 ed i 20. 000 abitanti.

Fonte: Il Mattino

Tags: ,