Il guru: «curriculum vitae? Postate sui social!»

Paolo Gallo (in foto), autore de “La bussola del successo”, un manuale di consigli per fare le giuste scelte di carriera, ha incontrato i giovani di “Progetto di vita” al nuovo centro di Cattolica a Verona. Come riporta il Corriere del Veneto di oggi, edizione di Verona a pagina 7, l’esperto del World Economic Forum ha consigliato ai ragazzi di smettere di aggiornare ossessivamente il curriculum vitae, del resto «da tempo i “cacciatori di teste” hanno smesso di leggerli. Conta molto di più quello che si scrive sui social e quello che possono dire di voi i vostri amici».

Un’altra domanda da porsi, secondo Gallo, è: «siamo persone che aiutano gli altri oppure no? Gli approcci che mettono i colleghi di lavoro gli uni contro gli altri, sono estremamente dannosi». Bisogna inseguire i propri talenti ed essere pronti a spostarsi, ad adattarsi al contesto. Il guru chiude con una citazione di Mark Twain: «i due giorni più importanti nella tua vita sono quello in cui sei nato e quello in cui scoprirai perché sei nato».

(ph: http://tedxroma.com/en/paolo-gallo/)

Tags: ,