Scorzè (Ve), blitz animalista contro allevamento visoni

Quinto blitz animalista in tre anni all’allevamento di visoni di via Tosatti a Rio San Martino a Scorzè (Venezia). Come riportato ieri dal sito online del Gazzettino, due persone con il capo avvolto in un passamontagna, hanno assaltato l’altra sera lo stabile in cui vengono custoditi gli animali nell’intento di liberarli dalle loro gabbie come già avevano fatto in passato. Questa volta però l’attacco è stato sventato dalle spesse vetrate così i due assalitori si sono avventati sul Ford Courier del titolare, Michele Caccaro, spaccando un finestrino e dando fuoco al mezzo con la benzina.

I due sono stati filmati dalle telecamere di sorveglianza e sull’episodio sta ora indagando la polizia. «Hanno provato a sfondare la vetrata del quadro generale con un martello – racconta il titolare -, non ci sono riusciti e allora hanno deciso di distruggermi il furgone, aveva solo due mesi di vita. Queste persone, nella scala evolutiva, sono ben al di sotto degli animali di cui si proclamano protettori».

(ph: restiamoanimali.wordpress.com)

Tags: ,