Fondazione Roi, Cattaneo (FI): «cda deve dimettersi»

«Lo spirito e la sostanza della volontà del marchese Roi impongono le dimissioni di tutti i componenti dell’attuale cda». A dirlo è Roberto Cattaneo, capogruppo di Forza Italia nel Consiglio comunale di Vicenza. Per Cattaneo – riporta il Giornale di Vicenza a pagina 6 -, nel rispetto delle volontà del fondatore della Roi, «va riscritta una parte dello statuto, restituendo ad esso la mission originaria, e i termini temporali della gestione».

«Debbono poi essere individuati gli organi e le istituzioni alle quali affidare il compito di indicare i componenti del consiglio e deve essere chiarita, fuori da ogni ambiguità, la vera identità del rappresentante dei civici musei comunali di Vicenza che, secondo lo statuto originario è identificata nel “direttore pro tempore” e in nessuna altra figura più o meno caricata di ruoli non corrispondenti all’effettivo organigramma comunale».

Tags: ,