Vicenza, un etto e mezzo di marijuana tra le giostre di Campo Marzo

Per tre giorni i carabinieri di Vicenza hanno operato in Campo Marzo e nelle vie adiacenti, con l’ausilio dei colleghi della Compagnia d’Intervento Operativo del 4° Battaglione Carabinieri “Veneto” di Mestre e dei cinofili del Nucleo di Torreglia (Padova).

L’attività – riporta VicenzaToday – ha consentito di rinvenire più di un etto e mezzo di marijuana, celato nell’erba del parco cittadino che in questi giorni ospita le giostre per la Festa dei Oto. In totale sono state 98 le persone identificate nel corso dei tre servizi. Due persone sono state segnalate alla Prefettura, quali consumatori di sostanze stupefacenti.

Tags: ,