Jesolo, sequestro di merce abusiva: vigilessa aggredita

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Continua l’attività di contrasto al commercio abusivo sulla spiaggia di Jesolo. Nei giorni scorsi – riporta Giovanni Cagnassi su La Nuova Venezia a pagina 16 – è stato denunciato un venditore ambulante che ha minacciato di morte una vigilessa dopo il sequestro di alcuni ombrelli. Sabato pomeriggio, sull’arenile di piazza Milano, un marocchino di 32 anni residente a Catanzaro si è scagliato sull’agente di polizia locale, minacciandola dopo che gli ha elevato la sanzione e portato a compimento il sequestro degli ombrelli. Il cittadino marocchino, regolarmente sul territorio nazionale, è stato denunciato per minacce a pubblico ufficiale.

Tags: , ,

Leggi anche questo

  • Paolo Maria Ciriani

    mandarlo subito a casa con il divieto assoluto di tornare in tutta l’UE !!!
    Tenerlo nelle patrie galere dopo la condanna ci costa troppo e quindi : A CASA! RAUSS! SCIò! AUT ! Al suo paese gli tagierebbero un dito o forse anche più!