Bimba di un anno sbranata da pitbull

A Flero, in provincia di Brescia, una bambina di poco più di un anno è stata sbranata dai due pitbull di famiglia. La piccola, da sola a casa col nonno, è uscita in giardino per giocare con i due cani, che l’hanno aggredita. Inutile il tentativo di salvataggio del nonno, rimasto a sua volta ferito dai morsi. Quando i carabinieri sono arrivati nella villetta a schiera hanno dovuto abbattere i due pitbull, che impedivano ai militari l’ingresso in casa.

Il nonno materno è stato ricoverato in ospedale, come pure la madre, in stato di choc dopo aver appreso la notizia. I pitbull – riporta la Stampa – avrebbero già in passato aggredito altri cani in paese, anche se non è chiaro che cosa abbia fatto scattare il raptus degli animali. La Procura di Brescia ha aperto un’inchiesta per omicidio con il sostituto procuratore che sta vagliando la posizione del nonno per omessa custodia della minore.

(Ph. Mirror.uk)

Tags: