Paese (Tv), cartello fai da te: «gatti in strada, ti prego rallenta»

In una strada di Paese (Treviso) è comparso un cartello stradale fai-da-te raffigurante una famiglia con gatto e cane a seguito e la scritta “Ti prego rallenta”. Un’iniziativa di Elena Schiavon, da due mesi residente in via Oston, che due settimane fa ha visto finire investita la sua gatta. «Ho pensato che avrei dovuto fare qualcosa perché non accadesse più», spiega intervistata da Federico Cipolla su La Tribuna.

«Quando è stata investita Romina sono andata in Comune a spiegare quanto corrano in questa strada, e a chiedere l’installazione dei rallentatori. Ma mi è stato consigliato di presentarmi con una raccolta firme. Ci vuole del tempo, e intanto ho deciso di fare il cartello». L’iniziativa ha subito riscontrato successo e Schiavon ha già iniziato a raccogliere le firme e fra qualche giorno tornerà con la petizione in municipio.

(Ph. Haiku Deck)