Cigni rischiano di morire di stenti, sindaco vieta di aiutarli

L’inverno è alle porte e il gelo di questi ultimi giorni sta pian piano ghiacciando il lago di Mosigo. Come scrive il Gazzettino, è rimasta ormai solo una piccola pozza dove i cigni riescono ancora ad abbeverarsi. Già l’anno scorso una femmina non riuscì a superare l’inverno morendo di stenti.

Così la comunità di San Vito di Cadore si è mobilitata per cercare di salvare, almeno quest’anno, questi splendidi animali. Nonostante la richieste di aiuto siano state diverse, finora nessuna risposta. Anzi, il sindaco ha severamente vietato agli animalisti di portare cibo agli uccelli acquatici.

 

Tags: ,