Altivole (Tv), schianto mortale: Federica non indossava la cintura

Dopo le prime indagini effettuate sul luogo dell’incidente mortale avvenuto venerdì mattina ad Altivole (Treviso), i carabinieri di Castelfranco fanno sapere che con ogni probabilità Federica Brollo (in foto), non indossava le cinture di sicurezza al momento dello schianto. Per gli inquirenti la ragazza sarebbe morta per il trauma alla testa riportato dopo aver urtato violentemente il cruscotto nel momento in cui il pick-up è finito nel fosso.

Francesco Zilio, fidanzato di Francesca che guidava il mezzo, sarà indagato per omicidio stradale. Il 21enne di Asolo – riporta la Tribuna a pagina 21 – è stato sottoposto agli esami tossicologici e i risultati sono attesi tra una settimana. Le indagini dovranno inoltre valutare se l’auto sia uscita di strada a causa dell’alta velocità.

(Ph. Facebook)